giovedì 15 settembre 2016

Insalata di pescatrice per un nuovo inizio

Oggi è un giorno speciale e così con le scarpe nuove ai piedi mi son guardata, mi sono fatta un sorriso e ho detto: oggi devo scrivere un post, devo ricominciare da qui!
Sono passati nove mesi e mezzo, i più difficili, belli, intensi, incasinati della mia vita. Non c'è dubbio: Francesco ci ha cambiati per sempre, ci ha messi alla prova. I suoi sorrisi illuminano le nostre giornate e i suoi progressi ci riempiono di orgoglio. Oggi il nostro cucciolo ha fatto un passo importante e io non posso che esserne felice. Oggi ho avuto la mia prima giornata davvero libera e da sola, e con un po' di emozione e commozione, dopo aver sbrigato due faccende sono uscita, sono andata a farmi un giro in centro, nonostante la pioggia, nonostante il groppo allo stomaco pensando al mio piccolo all'asilo... dove sì ci sono delle bravissime maestre, tanti bei giochi e tanti bimbi simpatici, ma per lui è tutto nuovo e abituati alla nostra routine per lui non è facile e nemmeno per me! 



Della mia visione poco idilliaca della maternità ho già parlato. Ci ho messo un po' a innamorarmi del mio bambino, con grandi sensi di colpa, perché quando sei femmina ti insegnano che la tua massima aspirazione è fare bambini e sacrificarti col sorriso per la tua famiglia. Io invece voglio essere una donna, voglio vestirmi bene anche per andare al mercato, voglio essere famiglia prima di tutto con mio marito, voglio parlare di politica, di cibo, di trucchi e non solo di cacchina e pannolini. Io e il mio piccolo però abbiamo dovuto condividere ogni momento di questi nove mesi, perché qui non ci sono i nonni a cui lasciarlo per avere un'ora d'aria, e così volenti o no ci siamo abituati a essere noi, noi tre! Ora però è il momento di cambiare, lui inizia a vivere i suoi momenti, solo suoi senza di me, e io mi riprendo i miei momenti... anche se si ricomincia dal lavoro. Ma sono certa che il profumo della nostra quotidianità ci darà nuova carica e non vedremo l'ora di stare noi tre insieme... e poi di nuovo noi due, io e il mio amore grande, che è mio marito!
Oggi ho pianto, mi sono commossa dopo la mia passeggiata e dopo che al telefono mi hanno detto "Ha fatto la nanna e la pappa, vieni pure alle tre". Ho pianto perché quell'orsetto cagone mi manca ma anche perché sono felice delle sue conquiste, che sono anche le nostre.

E così eccoci qua, per fortuna non abbiamo smesso del tutto di nutrirci di cose buone, e soprattutto per fortuna che il mio lui continua a spronarmi e a ricordarmi che io devo restare io, per me prima di tutto e per lui. Perché per essere una brava mamma devo prima di tutto essere felice! E io lo sono! 
Benvenuto autunno, arrivederci estate, ecco a voi una ricetta liberamente tratta dal repertorio di mia suocera.

 
Ingredienti per 3-4 persone:

1 kg di pescatrice pulita e divisa a tranci
150 g di pomodorini datterini
2 cucchiai di olive taggiasche
2 coste di sedano
qualche foglia di basilico
1/2 cipolla rossa
olio EVO
sale e pepe q.b.
1 foglia di alloro
1 bicchiere di vino bianco secco
2 cucchiai di aceto di mele

Cuocere la pescatrice nella pentola a pressione con 1/2 l di acqua, il vino bianco e la foglia di alloro, basteranno 5 minuti a partire dal fischio.
Una volta che la pentola a pressione avrà smesso di sfiatare, togliere la pescatrice dal liquido e mettere da parte.
Tagliare quindi la cipolla sottile e metterla a bagno in un bicchiere di acqua e aceto per circa mezz'ora.
Tagliare a pezzettini i pomodorini e il sedano abbastanza sottile, tritare grossolanamente il basilico, scolare la cipolla e versare tutto in una pirofila abbastanza capiente, condire a piacere con olio sale e pepe e aggiungere le olive. Tagliare a pezzettini la pescatrice, basterà toglierla dalla lisca con le mani e sfogliarla leggermente.
Servire tiepida o fredda. Ricetta semplice ma d'effetto. Può essere preparata anche il giorno prima, assorbirà per bene il condimento! Può essere servita sia come antipasto che come secondo!
Preparate il pane!!! Gnam


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...