domenica 28 agosto 2011

Plum cake di Silvia

Capita che la domenica ci si svegli contenti...contenti di niente, magari solo perchè si son fatti dei bei sogni, magari perchè fuori si prepara il temporale, magari solo perchè è così, e allora quale modo migliore di completare un inizio di giornata così, dell'aggiungere un buon profumo di dolce in casa?
Allora ho accesso il mio mac e ho scaricato la ricetta che mi ha mandato Silvia (ecco perchè non ho usato gli stessissimi ingredienti da lei suggeriti...ero in pigiama, e di tutto avevo voglia, tranne che di uscire a far la spesa! ;-) )
Capita poi che questa felicità ti resti addosso, capita che si riceva un regalo, che si veda un film che fa ridere che ci si trovi col naso all'insù a guardare le stelle...
e che si faccia di tutto per non far finire il week-end, come restare in piedi a scrivere questo post :D 
Ma veniamo alla ricetta!
E brava la mia amica Silvietta che si è messa a sperimentare in cucina per combattere la sua bua al pancino!

Plum-cake

2 cucchiai di fruttosio
2 uova
1 vasetto yogurt di soia
2 vasetti di farina di kamut
1 vasetto di olio di semi
½ bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 vasetto di cranberries
margarina e farina per lo stampo

Per prima cosa accendete il forno a 180°, e ungete e infarinate lo stampo da plum-cake (in questo caso ho usato margarina e farina di kamut per evitare lattosio).
Dividete i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Montate i tuorli con il fruttosio. Aggiungete lo yougurt (io l’ho trovato ai mirtilli, Silvia l’ha usato alla fragola, va bene anche bianco, dipende dall’abbinamento che volete ottenere), e successivamente la farina setacciata insieme al lievito, e l’olio a filo (se volete manternerlo completamente senza grassi, aggiungete la stessa quantità di latte di soia). Aggiungete gli albumi montati a neve, mescolando dall'alto verso il basso perchè non smontino, ed infine i cranberries. Versate il tutto nello stampo e infornate per 30-40 minuti, cioè fino a quando il dolce avrà preso colore e infilando uno stecchino ne uscirà asciutto.

Vi consiglio di spolverare il plum cake con dello zucchero a velo!


Buona colazione a tutti!

2 commenti:

  1. Ciao, mi pare che sia venuto bene il tuo plum-cake, molto goloso e mi piace l'abbinamento con il gusto mirtilli dello yogurt!!!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori cliccando su segui in alto del blog a sinistra perchè i lettori fissi non apparivano!!!
    Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

    RispondiElimina
  2. Benvenuta! Grazie mille
    ...devo aver relegato i lettori molto in fondo alla pagina ;-)
    Passerò a trovarti!
    A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...