domenica 5 giugno 2011

Mini cheese-cake a modo mio


Il cheese-cake è uno dei miei dolci preferiti e lo trovo molto ad effetto. Provo sempre delle varianti negli ingredienti...un po' di questo, un po' di quello, qui ve lo riporto in versione mini..


 
Ingredienti per 12 mini CC:
per la base
200 gr di biscotti (frollini) al cacao
70 gr ca. di burro

per la crema:
170 gr di formaggio spalmabile
100 gr di panna acida
2 uova piccole
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di sciroppo d'acero (o 1 cucchiaio di zucchero di canna)
2 cucchiai di maizena (o farina 00)
1 pizzico di sale
una noce di burro e un po' di zucchero per imburrare per gli stampini

per decorare:
sciroppo d'acero
marmellata di ribes

Come prima cosa accendete il forno a 180°. Imburrate gli stampini (quelli che ho usato io erano di 6 cm di diametro). 
Sbriciolate nel mixer i biscotti e mescolateli con il burro fuso, divideteli negli stampini e schiacciate bene con un cucchiaio in modo che si compattino sul fondo. Mettete in frigo.
Dividete i tuorli dagli albumi in due terrine, mettete negli albumi un pizzico di sale e montateli a neve. Mettete nei tuorli lo zucchero e lo sciroppo d'acero e sbattete finchè le uova non saranno spumose e lo zucchero ben sciolto. A questo punto aggiungete la panna acida, sbattete bene, successivamente amalgamate il formaggio, e successivamente la farina. Quindi con un cucchiaio aggiungete poco alla volta gli albumi montati a neve con movimenti dall'alto verso il basso.
Versate il composto negli stampini e cuocete per circa 15-20 minuti (dipende dal forno e dalla forma degli stampini). In generale i cheese-cake sono pronti quando la superficie diventa di colore bruno.
Sfornate e aspettate che raffreddino.

Una volta freddi e tolti dagli stampini sono pronti per essere mangiati...magari dopo essere stati cosparsi con della buona marmellata di ribes fatta in casa, e/o con dello sciroppo d'acero...GNAM!


Questa è la marmellata di ribes raccolti nell'orticello...togliere un ribes alla volta è veramente un lavoraccio...ma il risultato ripaga ampiamente!
Nulla vi vieta di usare una marmellata confezionata di frutti di bosco, ce ne sono di buonissime con poco zucchero :-)

2 commenti:

  1. Da oggi ti seguo anche io, curiosa di consocere tutti i modi golosi con cui prepari queste piccole dolcezze ^_*
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sonia,
    benvenuta!
    a presto :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...